Fine dei siti web da Profili dell’attività Google

A marzo, i siti web creati con i Profili dell’attività Google non saranno più attivi.

Chi cerca di accedere al tuo sito web sarà reindirizzato al tuo profilo dell’attività fino al 10 giugno. Dopo questa data, chi visiterà il tuo sito web troverà un messaggio di errore “pagina non trovata”, secondo quanto comunicato da Google .

Cosa fare per le aziende

Per non perdere il proprio sito web, le aziende devono usare altre piattaforme per costruirlo di nuovo, e poi modificare il profilo aziendale con il nuovo link al sito entro il termine per assicurare un passaggio fluido.

Piattaforme alternative per creare un sito web

Google ha suggerito di utilizzare una delle seguenti piattaforme per creare un nuovo sito web per la tua attività:

  • Wix.
  • Squarespace
  • Godaddy
  • Siti di Google.
  • Shopify.
  • WordPress.

Impatto sulle campagne pubblicitarie

Per non interrompere la tua pubblicità, cambia il link al tuo sito web da Profilo dell’attività su Google entro il 1° marzo o sospendi le tue campagne.

Gestione dei domini personalizzati

Chi usa un dominio personalizzato per mandare il traffico al sito web del profilo della tua attività su Google, sarà reindirizzato al tuo profilo dell’attività fino al 10 giugno. Per fare questa transizione, entra nell’account della tua società di hosting e scegli l’opzione “Reindirizzamento” o qualcosa di simile per mandare il tuo dominio di terze parti a un altro sito Web prima della data indicata.

Dichiarazione di Google

Un portavoce di Google ha detto a Search Engine Land:

I siti web realizzati con i Profili dell’attività Google sono siti web di base basati sulle informazioni presenti nel profilo dell’attività.” “I domini che terminano con business.site e negocio.site verranno rimossi dal campo sito web nel profilo della tua attività a marzo. Ti consigliamo di aggiornare il profilo della tua attività su Google in modo che indirizzi a un nuovo sito web.

CES 2024: Google e Samsung si uniscono per una nuova soluzione di condivisione file su Android
Smartphone Android: la top 3 dei più economici di Gennaio 2024

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. 

per contatti: [email protected]

COOKIE POLICY - NOTE LEGALI

Powered by Slyvi